L’intera filiera è impegnata in prima linea nel combattere l’emergenza sanitaria; la Pharmagest Italia affianca i suoi clienti attivando tutte le misure necessarie a garantire i servizi e l’assistenza a grossisti e farmacie.
La diffusione del Coronavirus mette a dura prova il nostro Paese e coinvolge pesantemente il settore della distribuzione del farmaco, sia all’ingrosso che al dettaglio. L’intera filiera è impegnata in prima linea nel combattere l’emergenza sanitaria e nel fornire prodotti e servizi adeguati alla prevenzione. Lodevole l’impegno dei farmacisti, instancabili nell’affiancare i cittadini in una fase di eccezionale emergenza. Turni anche notturni per molti grossisti: mediamente si registrano il 50% in più delle richieste di approvvigionamento giornaliero, con un ovvio conseguente sforzo riorganizzativo da parte delle strutture che spesso devono far i conti con la mancanza di personale a cui si impone la quarantena.

In tale contesto, la Pharmagest rassicura i propri clienti attivando tutte le misure necessarie a garantire i servizi e l’assistenza pur nel pieno rispetto delle stringenti normative relative al contenimento del Covid 19.

Già da alcune settimane, si implementano le attività in remoto che assicurano la piena operatività aziendale e, per le posizioni lavorative che lo consentono, è attivo lo smart working: il personale è debitamente attrezzato per assicurare il normale sviluppo delle attività e la possibilità di intervento in ogni circostanza operativa. Il centralino telefonico Pharmagest è regolarmente attivo e tutto il personale è organizzato per gestire la situazione ed offrire il massimo livello di servizio. 
Affianchiamo ed affiancheremo i nostri clienti in questa delicata situazione che ci vede tutti impegnati per proteggere la salute e l’economia del nostro Paese.
 
 
 
 
 

Leggi anche..

Pharmagest Italia e Federfarma Milano presentano Sophia ad oltre 100 farmacisti

I farmacisti cercano soluzioni tecnologiche nuove, lo dimostra il grande interesse espresso durante la presentazione del gestionale Sophia il 14 novembre a Milano. Gian Piero...

 

InFarma diventa Pharmagest Italia.

Con la fusione per incorporazione della Macrosoft srl e della Infarma srl, Pharmagest Italia adotta un unico, nuovo brand aziendale che porta con sé le doti maturate in oltre...

 

Grande fermento al Pharmevolution 2019, la categoria privilegia l’innovazione.

In tale contesto si è inserito perfettamente il progetto Pharmaget-Italia, che vede la farmacia come attore principale nel coordinamento del percorso di cura dei pazienti.

 

Benvenuta Svemu

Pharmagest Italia accelera la sua presenza nel mercato delle farmacie tramite l’acquisizione della Svemu Informatica Farmaceutica.