Al di là dei numeri e delle quantità di utenti che in qualche modo, nell’arco della giornata o del mese, navigano sul web, è importante evidenziare il tipo di navigazione che essi compiono.
Nelle varie tipologie di navigazione quella sui motori di ricerca continua ad essere la prima ma i social media ed i siti di informazione on line hanno un trend di crescita impressionante.

I social media  sono l’espressione più concreta di cosa significa web 2.0: amplificano enormemente le potenzialità di comunicazione tra gli utenti, da Facebook a Twitter, da Whatsapp a Youtube.
Facebook nel mondo ha superato la soglia di 1.200.000.000 iscritti. Una rete immensa di contatti che si incrociano, introducendo il concetto di “amicizia virtuale”. Un luogo facilmente accessibile dove ciascuno cerca notizie, esprime pareri, richiede informazioni ed acquisisce conoscenza e talvolta, con i suoi eccessi, “viola” la propria e l’altrui privacy.
Twitter è un aggiornamento costantemente, in diretta, su ogni avvenimento che accade in ogni angolo di  mondo raggiunto da una connessione dati.
Whatsapp facilita, disinibisce, stimola le relazioni interpersonali.
Il tutto in diretta ed immediatamente
Si aggiorna anche il vocabolario; parole come: hashtag (#), topic trend, likes, fan page, ecc..

 

Un ricordo personale: il 30 aprile del 1993 ero in Australia, a Sydney.
Era il giorno delle monetine lanciate a Craxi, all’uscita dell’hotel Rafael di Roma, per contestare la mancata autorizzazione a procedere del parlamento per il reato di finanziamenti illecito al partito (forse qualcuno lo ricorda).
Ebbene, la notizia di questo evento, che in quell’epoca fu particolarmente rilevante, io la appresi quattro giorni dopo, leggendola da una copia, ovviamente cartacea, del corriere della sera del 2 maggio (il 1° maggio i giornali non uscirono) arrivata con il volo di linea Alitalia.

Oggi un tweet mi avrebbe informato immediatamente. Tutto on line e subito!

Al di là di ogni valutazione di natura sociologica che ciascuno di noi può fare, i social media sono una realtà della nostra vita quotidiana con la quale dobbiamo fare i conti e non sottovalutare.

 
 
 
 

Leggi anche..

Pharmagest presenta il nuovo video dedicato alle farmacie

3 minuti che raccontano lo stretto legame tra il farmacista ed il paziente, rafforzato dal supporto della tecnologia e dagli esperti che la rendono più umana.

 

Nuovo Referente Commerciale Per Le Farmacie Del Centro Italia

Pharmagest Italia prosegue il suo progetto di espansione e dà il benvenuto al nuovo referente commerciale per il Centro Italia.  

 

Pharmagest Italia sigla una partnership con Pharmap, soluzione home-delivery del farmaco numero uno in Italia.

A seguito dell’emergenza Covid-19, gli utenti che utilizzano il canale online per ricevere a casa i prodotti di Farmacia è cresciuto di oltre il 50%.  

 

Miaterapia.it, la nuova App per l’invio delle ricette mediche in farmacia

Pharmagest Italia presenta la nuova app che facilita la gestione e l’invio delle ricette dematerializzate.  Miaterapia: gratuita, facile e aperta a tutte le farmacie...