Dal 5 al 7 ottobre Sophia parteciperà alla kermesse siciliana, divenuta ormai internazionale.
Scritto con le più avanzate tecnologie, il gestionale di farmacia della Infarma nasce per essere nuovo, rispondendo alle esigenze delle farmacie moderne. Vieni a scoprirlo allo stand A31/32!
 
L’ottava edizione del Pharmevolution si terrà dal 5 al 7 ottobre nella splendida Taormina: 4mila metri quadrati e 120 stand pronti ad accogliere i migliaia di visitatori previsti al PalaLumbi, centro fieristico moderno e versatile.
 
Ci sarà anche Sophia tra le novità introdotte nella kermesse siciliana, divenuta ormai internazionale.
Scritto con le più avanzate tecnologie, il gestionale di farmacia della Infarma nasce per essere nuovo, rispondendo alle esigenze delle farmacie moderne. Personalizzabile, intuitivo, utilizzabile su più dispositivi e integrato a noti portali di e-commerce come K4Pharma e Pharmaweb.
 
Le nuove logiche di gestione introdotte da Sophia sono già ampiamente apprezzate dal mercato; i vantaggi sono immediatamente percepibili in tutti gli ambiti utili alla gestione della farmacia singola, ma il plus che rende unico il prodotto è la nativa predisposizione alla gestione delle farmacie aggregate.
 
Sophia è a capo di una linea di prodotti utili alla realizzazione della farmacia dei servizi; il farmacista, elemento fondamentale del sistema socio sanitario, può offrire servizi sia presso la farmacia che a domicilio. Il paziente è al centro della nuova logica di gestione introdotta dalle innovative soluzioni Sophia.
 
Tra queste, al Pharmevolution 2018 verrà presentato Sophia Touch, l’espositore digitale integrato al gestionale che assiste i clienti e snellisce le code consentendo al farmacista di esporre molteplici referenze, anche le più ingombranti, in un unico punto. L’occasione sarà propizia anche per conoscere l’innovativa soluzione Sophia Meds, concepita per soddisfare l’aderenza terapeutica del paziente sia a domicilio che presso le cliniche e ospedali.
 
Vi aspettiamo allo stand A31/32.
 
 
 
 

Leggi anche..

Catene di farmacie, quali prospettive?

Da Tema Farmacia di Gennaio, un’ interessante intervista multipla interpella voci autorevoli nel settore, tra queste c’è InFarma-Pharmagest Italia.

 

Aggregazioni...facciamo il punto con Antonello Mirone

Il Presidente di Federfarma Servizi: “La costituzione di piccoli nuclei di farmacie rappresentano una frammentazione, la Professione deve invece fare della sua possibilità di...

 

La fattura elettronica: InFarma intermediario certificato al MeF

Per sollevare i Clienti dall’onere di dover gestire in autonomia la comunicazione con il MEF o di doversi affidare ad intermediari generici, InFarma diventa intermediario cer...

 

Dal Pharmevolution: il farmacista deve vendere salute

La presa in carico del paziente risponde alle grandi sfide sociali e di politica sanitaria, in un’ottica di prevenzione, gestione della cronicità, aderenza alla terapia e ges...