Complimenti ai nostri ragazzi che si sono messi alla prova, per la prima volta, in una competizione internazionale di grande portata.
Il 24 febbraio scorso due dei nostri team di programmatori hanno partecipato alla quinta edizione del Google Hash Code, una gara organizzata dall’azienda di Montain View che ha visto migliaia di programmatori in tutto il mondo sfidarsi a colpi di linee di codice.

"E’ stato un momento di confronto e di aggregazione molto importante e, lasciatemi dire, divertente - ci racconta Daniele Barbato, Project Manager del reparto R&D Farmacie di Pharmagest Italia – Quando i nostri colleghi Francesi ci hanno proposto di unirci a loro in questa competizione, ho subito trovato un'entusiastica adesione da parte dei colleghi del reparto sviluppo. Abbiamo formato due squadre, una ad Anagni e una a Benevento, per partecipare, in orario extra lavorativo, alla sfida lanciata da Google. Alla guida dei nostri amati compilatori, con il supporto virtuale di tutti i colleghi, abbiamo atteso con trepidazione i risultati che hanno visto entrambi i team ottenere ottimi risultati. Terminata la sfida ufficiale, ho visto nascere una competizione parallela, sullo stesso tema, interna al team Pharmagest, dove ogni programmatore ha continuato a battere sulla tastiera per migliorare i risultati raggiunti. È stata una grande soddisfazione perché tutti si sono messi in discussione, sfidando le proprie capacità e interpretando appieno lo spirito della sfida. I team italiani hanno utilizzato Microsoft Visual Studio C# e Embarcadero Delphi. Siamo già pronti e motivati per la sfida del prossimo anno!"
 

 


 
 
 
 
 
 

Leggi anche..

Daniele Di Palma è il nuovo team leader per il settore sviluppo farmacie Pharmagest Italia

"Vogliamo offrire strumenti al passo con i tempi e l'azienda sta investendo molto in questo settore; cresciamo ogni anno ed è con entusiasmo che diamo il benvenuto a nuovi...

 

Il gestionale id. si conferma "l'innovazione affidabile". Grande successo per Multimeds, il pilloliere per l'aderenza terapeutica.

Un'edizione dinamica del Cosmofarma con una straordinaria voglia di innovazione dimostrata dai migliaia di farmacisti intervenuti.

 

Pharmagest presenta Automeds, il robot per il confezionamento automatico dei pillolieri per l'aderenza terapeutica

Automeds verrà presentato per la prima volta al Cosmofarma 2022, padiglione 30 stand C49 D50

 

Pharmagest sarà al Cosmofarma, padiglione 30, per presentare le innovazioni tecnologiche volte alla realizzazione della farmacia dei servizi

Il team Pharmagest Italia vi aspetta al Cosmofarma allo stand C49 D50 del padiglione 30 dal 13 al 15 maggio a Bologna.  Per agevolare i farmacisti nel passaggio ad id., il...