Sempre attuale e rinnovato nelle sue forme, il TsGate è protagonista da più di venti anni del mercato italiano per ciò che concerne le comunicazioni tra Grossista e Farmacia. Il protocollo, noto per la sua affidabilità e stabilità, pur essendo proprietario, è omologabile ad uno standard per l’elevata diffusione del suo utilizzo; partendo da questa caratteristica e volendosi spingere un po’ più avanti, InFarma, pur continuando a credere fortemente nelle potenzialità del TsGate, vuole rispondere alla tendenza del mercato che sembrerebbe prediligere forme standardizzate ed aperte per ciò che riguarda le nuove tecnologie. Il protocollo FarmaClick, nasce dalla collaborazione tra InFarma ed un nutrito gruppo di oltre duecento Farmacisti che, già per proprio conto, avevano sentito la necessità di un prodotto che realmente risolvesse le problematiche quotidiane ottenendo così un notevole e concreto innalzamento del servizio. Il nuovo prodotto InFarma prende nome proprio da questa collaborazione: InFarmaClick, una vera rivoluzione per le comunicazioni tra tutti gli elementi della filiera del farmaco. Il prodotto racchiude in sé tutta la tecnologia del presente e del futuro; tutti i protocolli di comunicazione esistenti sono riassunti in un unico “kit” grazie al quale si ottiene la piena libertà di comunicazione. Non è più necessario chiedersi “in che modo”, basta un click ed ogni Farmacia in ogni zona geografica è automaticamente connessa ad ogni Distributore, ovunque e chiunque esso sia. Il mezzo non implica più alcun vincolo per il fine, comunicare non è mai stato così facile. Volendo riferirci a degli esempi concreti, possiamo citare il fatto che mentre tutti i protocolli disponibili oggi sul mercato trasferiscono dei dati, come potrebbero essere gli ordini preparati in Farmacia, che di volta in volta devono essere predisposti e di cui si deve attendere la relativa risposta da parte dell’interlocutore, InFarmaClick permette al PC del Farmacista di lavorare direttamente nel database del Grossista. Una vera e propria “finestra” che la Farmacia può aprire all’interno del suo Distributore di riferimento per accedere in tempo reale ai dati e alle informazioni di cui necessita, come: richiesta di sola disponibilità del prodotto, informazioni commerciali sul prodotto, ordini e mancanti, controllo della situazione degli ordini in corso, richiesta di offerte, campagne preconfezionate e T.O., situazione resi, estratto conto in Farmacia, richiesta di documenti… L’indubbia innovazione, rilevabile anche solo da uno sguardo superficiale, non riguarda solo le caratteristiche del prodotto e dei servizi da questo offerti, ma anche la modalità in cui il prodotto viene offerto al mercato. InFarmaClick è infatti fruibile in maniera trasversale ed è utilizzabile da ogni gestionale Windows per la Farmacia e da ogni gestionale per il Distributore intermedio, un sostanziale passo in avanti che agevola chiunque voglia adeguarsi ai nuovi principi del mercato globale e all’innovazione tecnologica, aumentando così la propria competitività.
 
 
 
 

Leggi anche..

InFarma – Pharmagest Italia racconta i suoi progetti per le esigenze delle farmacie moderne

Da Tema Farmacia di Marzo, InFarma – Pharmagest Italia racconta i suoi progetti per le esigenze delle farmacie moderne. "Gli strumenti tecnologici devono aiutare il farmacist...

 

Comitato release DIFARM 2020

Si è tenuto a Macerata lo scorso 27 e 28 febbraio il comitato clienti per la nuova release DiFarm 2020 che racchiude le richieste avanzate negli ultimi anni da parte di ogni client...

 

Catene di farmacie, quali prospettive?

Da Tema Farmacia di Gennaio, un’ interessante intervista multipla interpella voci autorevoli nel settore, tra queste c’è InFarma-Pharmagest Italia.

 

Aggregazioni...facciamo il punto con Antonello Mirone

Il Presidente di Federfarma Servizi: “La costituzione di piccoli nuclei di farmacie rappresentano una frammentazione, la Professione deve invece fare della sua possibilità di...